Ricostruzione Unghie con Cartina

ricostruzione con cartina

Hai delle unghie troppo corte e vorresti averle lunghe e belle? Oggi si può! Esistono tanti modi per allungare le unghie in modo naturale, come si fa anche per gli allungamenti ciglia. Per allungare l’unghia basterà ricostruirla. Come? Con il gel o con l’acrilico con l’uso della tip o della cartina.

Ricostruzione unghie con cartina

Per allungare artificialmente l’unghia con la cartina si utilizza una speciale cartina millimetrata adesiva che si applica sotto il margine libero dell’unghia su cui viene steso il gel. Le cartine sono facilmente reperibili in tutti i negozi professionali e vengono usate solo per la fase di allungamento.

Come si ricostruisce l’unghia con la cartina?

ricostruzione_unghie_cartine Si procede in questo modo:

– per prima cosa si fa una veloce manicure con la rimozione delle pellicine e delle cuticole spingendo quest’ultime verso l’alto. Poi si passa alla disinfezione delle mani e delle unghie.

– si prepara l’unghia con il buffer per togliere il primo strato di grasso rendendola viscosa e si applicherà il primer.

– si inserisce la cartina facendo massima attenzione a non lasciare nessuno spazio tra unghia e cartina.

– si stende il gel sull’unghia e sulla cartina fino alla lunghezza desiderata. Il consiglio è quello di fare l’unghia più lunga e poi accorciarla quando si modella il gel. Eliminare con il cleaner il gel in eccesso e mettere l’unghia nella lampada per polimerizzare il gel, basteranno 60 secondi.

Vedi anche  Unghie flower power

rimuovere la cartina e applicare ancora gel creando la famosa bombatura. Questa è indispensabile per rendere l’unghia resistente alle botte. Rimettere l’unghia nella lampada e passare alla modellatura con la lima.

Ricostruzione Unghie con Cartina

– passare lo smalto gel del colore desiderato e polimerizzare ad ogni passata. Se desiderate potete farvi fare una nail art proprio in questo momento.

 

-infine si passa il top coat e si massaggia con l’olio.