Nail oroscopo di Ottobre

Nail oroscopo di Ottobre

Bentornato Ottobre: mese di castagne, di luce dorata tra gli alberi… ma anche di ritorno in città, alla vita di tutti i giorni. Per spezzare il grigiore della routine, non c’è niente di meglio di un gioco. Per questo, ogni mese, potrete leggere il vostro nail- oroscopo, non solo in base al segno, ma anche alle mode e al periodo dell’anno. Potrà essere una lettura piacevole, da fare con le amiche in un attimo di pausa, ma può anche rappresentare un’idea, circa la nostra nail art. E voi, di che segno siete?

Ariete: Donne forti e vitali, le nate Ariete sono decise e volitive. Delle donne, queste, che spesso scelgono il rosso per la propria nail art, e poco importa se ci si trova a Natale o in piena estate. Per il mese di ottobre, allora, vestite le vostre unghie di rosso cupo, ispirandovi ai colori del vino e dell’uva matura. Perfetti i bordeaux, i rossi borgogna o il vinaccia. Per essere grintose, con stile.

Toro: Le ragazze nate sotto questo segno, sono delle vere amanti della vita. Amano infatti tutto ciò che è bello e piacevole, dalla buona tavola ad un vino frizzante, passando per un trattamento SPA rilassante. Per voi, che siete così radicate alla terra, il colore di Ottobre è il marrone: ovviamente, non un marrone qualsiasi. Sì, quindi, alle sfumature più luminose come champagne, terra di siena, maròn glacee. In fondo, dell’autunno amate anche le castagne!

Gemelli: Le Gemelli sono luminose, creative e molto artistiche. Il colore più adatto alla donna Gemelli è di sicuro il giallo, e poichè ci troviamo in una stagione autunnale, possiamo consigliare di declinare questo colore in sfumature moda come il giallo senape, l’ocra, il beige scuro. Questa  nail art sarà perfetta anche per l’ufficio!

Nail oroscopo di Ottobre

Cancro: Romantiche e lunari, le donne Cancro sono anche molto sensibili e pigre. Per il mese di Ottobre, consigliamo di vestire le unghie di luce: così, sentirete meno la mancanza della vostra amata estate. Sì quindi, a oro e glitter, ma con moderazione. Meglio indossare una tinta nude, o beige, ed una sola unghia luccicante, per un effetto molto glamour e easy, perfetto anche per il giorno.

Leone: Il Leone è un segno di fuoco, e le ragazze nate sotto questo segno sono vivaci e passionali, delle vere vamp. Per questo, indossare unghie dai colori forti e sgargianti è per loro naturale. Per il mese di Ottobre, consigliamo alle leoncine di smorzare le tonalità, per renderle più autunnali. Ad esempio, se in estate scegliete di indossare uno smalto gel rosa fluo, ora potreste provare un ciclamino, femminile e raffinato. Il verde neon, molto in voga nei mesi estivi, potrà essere ben sostituito da un sofisticato verde petrolio.

Vergine: Le nate sotto il segno della Vergine sono ordinate, precise e molto determinate. Proprio grazie al loro carattere, molte ragazze di questo segno hanno lavori di ufficio con responsabilità. Scegliete di vestire le vostre unghie di femminilità ed eleganza: per fortuna, uno dei must di questa stagione è proprio il nude look. Ed è perfetto come stile per l’ufficio.

 

Nail oroscopo di Ottobre

Bilancia: Bilancine, Ottobre è il vostro mese! Siete uno dei segni più raffinati e glam dello zodiaco. Per questo, scegliete un colore moda, anche nella stagione autunnale: il viola ultravioletto, colore Pantone del 2018, può essere declinato in tante sfumature, dal melanzana al purple noir, per uno stile davvero elegante.

Scorpione: Per le nate sotto il segno dello Scorpione, la vita è mistero. Timide e riservate, le donne Scorpione sembrano snob, e sono di certo affascinanti, perchè avvolte da un alone di mistero. Per loro, il colore top di Ottobre è il nero: unghie corte e stondate, potranno risultare eleganti e mai volgari, anche se dipinte con questo colore. Per chi non vuole esagerare? Sì anche ai grigi, più o meno carichi, e anche dall’effetto metal.

Sagittario: Le nate sotto questo segno amano viaggiare, e sono spiriti liberi per eccellenza. Se siete tornate dalle vacanze, voi del Sagittario sarete ben felici di portare con voi in città un pizzico della vostra vacanza. Come? Scegliendo una nail art blu, intensa come il mare in Agosto, o magari verde, come le montagne in estate. Per rendere la nail art più attuale, consigliamo il verde petrolio o la sfumatura ottanio, e il blu laguna o lapislazzulo, vibrante e carico.

Nail oroscopo di Ottobre

Capricorno: Ironiche e sempre di buon umore, ma coi piedi ben piantati per terra: le ragazze di questo segno sono realiste e pragmatiche. Per il mese di Ottobre, sono perfette tutte le sfumature più autunnali, che richiamino proprio i colori della terra e del sottobosco: sì al beige, al marrone cannella, all’arancio scuro, al color cappuccino. Tonalità, queste, che vestono le unghie di colore e discrezione.

Acquario: Le fantasiose donne dell’Acquario sono creative, vivaci, socievoli: amanti dell’arte e del colore in tutte le sue forme, le donne Acquario non sono certo da french manicure o nude look. Per loro, consigliamo abbinamenti di due colori, da alternare sulle unghie, con strisce orizzontali o anche in tinta unita: dai classici bianco e nero, ad accostamenti più audaci, sempre autunnali, come rosa e grigio, rosso e nero, e molti altri.

Pesci: Le ragazze dei Pesci sono le più sensibili e romantiche di tutto lo zodiaco, e per questo prediligono colori delicati e pastello, come il rosa. L’autunno però, non è certo una stagione ideale per far sfoggio di unghie pastello: per vestire il rosa, e molti altri colori, basta sceglierne una versione che sia più scura, in cui sia presente una punta di nero. Sì al celeste canna da zucchero, ma anche al rosa malva o al viola pervinca, tutti colori delicati, con sottotono freddo.

 

Nail oroscopo di Ottobre

Tutti i tricks per far durare lo smalto

Tutti i tricks per far durare lo smalto

Il sogno di ogni ragazza nail addicted? Quello di avere mani perfette, sempre curate e in ordine, ma soprattutto di poter sfoggiare al meglio il propri smalto, sempre al top e senza la minima sbeccatura o graffio. La make up artist e youtuber Clio MakeUp, da anni, si occupa di consigliare piccoli trucchi di bellezza, per un make up perfetto o per far durare al meglio lo smalto. Online, sarà facile trovare molti suoi validi post, per una pelle bella e sana, trucco che metta in risalto la bellezza, ed anche per mani bellissime, proprio come il migliore biglietto da visita nella società.

Ci sono tanti piccoli stratagemmi, ad ogni modo, perfetti per far durare lo smalto a lungo. Vediamo insieme quali sono.

uso dello smalto unghie

Fonte Foto: pinterest.it

Usare un top coat: Acquistare un buon top coat e stenderlo quando la seconda passata di smalto sarà asciutta, farà sì che il colore resista a lungo, brillante e  intatto, sulle vostre unghie. E poi, in commercio potrete trovare top lucidi o dall’effetto opacizzante, da scegliere a seconda dei vostri gusti in fatto di manicure. Il top coat è davvero un alleato per la durata del nostro smalto: si consiglia quindi di applicarlo anche ad ogni piccolo ritocco, e di sigillare bene le unghie ai lati. Volete uno smalto che duri intatto e perfetto per oltre una settimana? Allora scegliete di applicare il top coat un giorno sì e uno no!

Pulire le unghie prima di applicare lo smalto:  Acetone e solvente, ma anche olio per cuticole, rendono l’unghia scivolosa. Per questo si consiglia di pulire  sempre con grande attenzione le unghie, prima di applicare lo smalto. In questo modo, si eviterà che il prodotto non aggrappi al meglio sulla cheratina dell’unghia, e che si rompa al primo urto.

Scegliere la base giusta per ogni smalto: Applicare una buona base per smalti, permette certamente al colore di durare alla perfezione per molti giorni. Ogni tipologia di smalto ha la sua perfetta base corrispondente, tuttavia la base è essenziale se si sceglie di applicare uno smalto scuro, per evitare che le unghie si macchino ed ingialliscano.

Agitare bene lo smalto: Prima di applicare lo smalto, il flacone deve essere ben agitato. Questo, perchè per essere applicato, lo smalto deve essere della giusta consistenza. Nel caso in cui lo smalto si fosse seccato, niente paura: aggiungete qualche goccia di acetone, agitate di nuovo, ed ecco che lo smalto tornerà ad essere perfettamente fluido.

Regole d’oro dell’applicazione smalto: Lo smalto deve essere applicato in poca quantità, per effettuare degli strati molto sottili. La regola vale per i colori pieni e scuri, come per quelli chiari come i nude e i beige. Questo, perchè gli strati troppo spessi di smalto, tendono a spezzarsi e rompersi molto più facilmente. Inoltre, si consiglia di sigillare sempre i bordi delle unghie, dipingendo, alla fine della seconda applicazione di smalto, il bordo estremo dell’unghia.

Questione di tempo: Per applicare una seconda passata di smalto sulle unghie, è necessario attendere che il primo strato si sia perfettamente asciugato. Al contrario invece, se si vuole applicare, come consigliato, un top coat per terminare la manicure, meglio farlo quando lo smalto è ancora leggermente umido. Infatti, smalto e top coat in questo modo, potranno fondersi perfettamente e rendere tutta la nail art molto più resistente.

Piccole attenzioni: Per le faccende domestiche, è essenziale indossare quanti in lattice o in gomma. Questo non solo per proteggere le unghie  e lo smalto nella sua durata, ma anche per evitare che agenti chimici troppo aggressivi possano rovinare la pelle delle mani, seccandola eccessivamente o creando anche reazioni allergiche. Altra essenziale accortezza, da usare ancora prima di stendere lo smalto, classico o semipermanente, è quella di controllare che le unghie siano sempre ben limate. Infatti la mancanza di una corretta limatura comporta sfaldature e rotture non solo dello smalto ma dell’unghia tutta.

Attenzione all’acqua calda: Nelle prime 12 ore dall’applicazione ed asciugatura del vostro smalto, scegliete di evitare di esporre le mani ad acqua molto calda. Ad esempio, durante  la doccia, mentre si massaggia il cuoio capelluto, lo smalto potrebbe facilmente spezzarsi.

Evitare di esporre le unghie a graffi e urti, durante la vita quotidiana, è buona norma sempre. Tuttavia, dobbiamo sfatare il luogo comune secondo il quale lo smalto “classico” duri solo un giorno: gli smalti di buona qualità e di marche luxury rappresentano veri e propri trattamenti per le unghie, e durano anche 6 o 7 giorni. Se tutte le ragazze sapessero questo, certo in molte non sceglierebbero di optare per lo smalto semipermanente, potendo cambiare colore molto più spesso, coi medesimi (o quasi) risultati!

 

A ciascuna il proprio colore

A ciascuna il proprio colore

Qual è il vostro colore preferito? Sapevate che il colore che prediligiamo per gli abiti, o per gli accessori, dice anche molto sulla nostra personalità? Caratteri e temperamenti diversi, infatti, saranno sempre portati a scegliere colori di diverse intensità! Allora abbiamo deciso, in questo articolo, di giocare un po’ e di descrivere quali siano i lati che caratterizzano che sceglie un colore rispetto a un altro. E poi, da amanti della nail art, ci abbiamo abbinato smalti e gel, decorazioni e stili differenti. Vediamo allora, come creare la manicure giusta, a seconda del colore che si preferisce

Rosa e rosso

Due colori della stessa gamma cromatica, ma che suggeriscono  due temperamenti e caratteri differenti. Le ragazze che amano il rosa, in tutte le sue sfumature, sono romantiche e sognatrici, ma anche molto dolci e un po’ timide. Per voi, la manicure perfetta può variare dai toni del nude, per un look elegante e bon ton, fino a una nail care più audace e femminile, con un gel UV fucsia o color ciclamino. Il rosa è la sfumatura che richiama all’amore e ai sentimenti: impreziosite questo colore sulle vostre unghie, grazie ad una forma particolare ed esclusiva. Per il nude look è perfetta la forma a mandorla stondata, mentre per i colori più intensi, optate per la forma squoval, di gran moda.

Il rosso? Se lo amate sopra tutti gli altri colori, allora siete coraggiose, sicure di voi, e forti. Potreste stemperare la vostra aggressività, però, scegliendo uno smalto rosso intenso, ma abbinando una forma delicata, stondata o quadrata, su unghie corte. Oppure, in estate e su pelli baciate dal sole, provate la sfumatura corallo: su mani e piedi regala subito un allure vacanziera, e molto chic.

A ciascuna il proprio colore

Fonte Foto: https://it.pinterest.com/pin/382313455841726716/

Blu e azzurro

Chi ama i colori che fanno parte dello spettro cromatico blu, è una persona calma e spirituale. Le donne che scelgono il blu sono persone eleganti e molto introspettive. Per voi, la nail art perfetta può prevedere uno smalto semipermanente blu notte: meglio se lo scegliete su forma classica e su unghie corte, per evidenziare l’intensità e la profondità di questo colore. Molte donne che amano il blu, soprattutto in estate potranno vestire le proprie unghie con sfumature del mare, come il turchese e il blu laguna. Questi colori sono più vitaminici rispetto al  blu scuro, e riflettono al meglio la luce, risaltando l’abbronzatura.

E le amanti dell’azzurro? Sono persone delicate, introverse, riflessive. Il celeste è una gradazione intensa d’azzurro, e nelle varianti carta da zucchero o azzurro polvere, si addice anche alla stagione più fredda, perchè conferisce a mani e piedi un allure davvero elegante e soft al tempo stesso. Con sfumature così delicate, potreste anche far risaltare le vostre mani con lunghezze extra sulle unghie, e la forma a ballerina, che non vi farà mai passare inosservate.

A ciascuna il proprio colore

Fonte Foto: https://it.pinterest.com/pin/621707923531150321/

Nero e grigio

In moltissime culture, questi colori sono abbinati alla morte e al buio. In realtà, le donne che prediligono il nero, sono misteriose e anche molto femminili. Come delle vere dive dei tempi andati, puntano sempre a manifestare la propria forte ed intensa personalità. E allora, se il dark noir è il vostro colore preferito, osate sulle unghie, ma con classe: indossate uno smalto nero, opaco o lucido, su unghie corte e ben limate. Se invece preferite la ricostruzione gel, sappiate che potrete anche usare il nero in versione french, optando per una riga nera, da sostituite alla classica lunetta bianca.

E chi invece preferisce il grigio? Le donne che apprezzano i grigi, sono di sicuro raffinate e anche molto pragmatiche. Questo spettro di colore è molto vario: si va dal grigio perla, luminoso ed elegante, anche per una serata speciale, al tortora perfetto per l’ufficio. E poi, se amate seguire le tendenze, sappiate che il grigio, nella sua versione matt, è  perfetto anche su unghie lunghe e a mandorla o stiletto. Unica regola? Una sfumatura grey chiara e luminosa.

A ciascuna il proprio colore

Fonte Foto: https://it.pinterest.com/pin/501025527278052893/

Verde e marrone

Abbiamo deciso di inserire nella stessa categoria il verde e il marrone: questo perchè, in comune, le persone che apprezzano queste sfumature, hanno l’amore per la natura e per la terra. Le amanti del verde, sicure di sè ed estroverse, sicuramente avranno moltissime sfumature su cui giocare, per creare una nail art sempre diversa e certamente anche molto originale. Si potrà optare per il verde tiffany, colore pastello molto amato, o magari per il verde laguna, adatto anche su unghie più lunghe (come le unghie squoval), e perfetto per la stagione fredda, anche per l’ufficio. E per l’estate? Per brillare sotto il sole, il verde ramato e il verde acido saranno il top, anche per far risaltare la tintarella.

Il marrone è invece un colore che, se preferito, denota una personalità legata alla realtà pragmatica, molto professionale nel proprio lavoro, e molto seria. Le donne che lo scelgono sono organizzate, precise, forse un po’ troppo puntigliose. Stemperate questo aspetto del vostro carattere, con una manicure che abbina a uno smalto marrone scuro, dei dettagli oro: applicazioni piccole e delicate, o magari un velo di gel dorato su di una sola unghia, renderanno le mani luminose e particolari. Potrete così indossare il marrone come se fosse un prezioso gioiello. 

A ciascuna il proprio colore

Fonte Foto: https://it.pinterest.com/

Nail art top per chi ama i colori caldi

Nail art top per chi ama i colori caldi

Il rosso vi mette addosso una nuova energia, mentre il giallo ispira la vostra creatività, e l’arancio vi rende subito più allegre? Bene, allora è proprio il caso di dire che, nello spettro dei colori, prediligete quelli caldi e avvolgenti, energici e vibranti. Li apprezzate sulle labbra, vestendo tinte e rossetti vivaci come papaveri in un campo, e magari anche sui capelli, colorando le ciocche di ramati riflessi. Per voi, allora, la moda unghie propone tantissime sfumature calde come il tramonto in estate, o delicate come l’alba.

Questo post è dedicato proprio a voi, amanti delle tonalità più calde: ecco le più belle nail art più belle dell’anno sui toni caldi, per scaldare la manicure e i vostri animi, durante una festa o in ufficio, per tutti i gusti!

Per le amanti della ricostruzione unghie gel

Le varianti sul tema e sulla gamma di colori sono così tante, da perderci la testa! Ve ne proponiamo tre, molto differenti tra loro, per accontentare tutti gli stili e le personalità.

Ricostruzione a tinte forti: Colori caldi sì, ma anche vibranti ed intensi. La nail art che vi stiamo proponendo prevede gel davvero sgargianti, con toni accesi come il rosso corallo, il fucsia caldo, il ciclamino, l’arancio o il giallo sole. Quando e come si indossano? Rigorosamente su unghie corte, squadrate o tonde, da ritoccare almeno ogni 3 settimane, per evitare l’effetto ricrescita, che sarebbe molto evidente in questo caso. Per chi è adatta? Per studentesse universitarie, per le giovanissime, ma anche per chi lavora in ufficio, ovviamente declinando il tutto in una sfumatura non eccessiva: provate il rosso geranio, soprattutto in estate, e lo amerete!

Ricostruzione bon ton: Perfetta per chi ama i colori caldi, ma non vuole dare troppo bell’occhio. La proposta delle passerelle prevede sfumature delicate come il rosa pesco, ma anche il rosa salmone, il beige e il color fango (sì, anche in estate). Le forme perfette sono quelle che regalano alla mano una forma affusolata, come la mandorla o la forma a ballerina. Per uno stile chic, e una nail art da impreziosire anche con cristalli e applicazioni.

Ricostruzione neon: Voglia d’estate e di sole? Scegli i colori neon, caldi come i raggi d’agosto. Perfetto l’arancio e anche il giallo, da indossare su unghie corte e stondate per un look giovane e fresco, oppure lunghe e affusolate per uno stile d’impatto.

Nail art top per chi ama i colori caldi

Fonte Foto: https://it.pinterest.com/pin/428756826999634376/

 

Per chi preferisce il semipermanente

Molte sono le ragazze e le donne che preferiscono lo smalto gel semipermanente alla ricostruzione gel: l’effetto, realizzato su unghia naturale, è più sottile e raffinato, sebbene lo smalto gel sia molto più delicato del gel UV. Chi apprezza nuance calde e vibranti, per il semipermanente avrà solo l’imbarazzo della scelta: senape e arancio spento per chi ama i colori moda, ma anche rosso ciliegia e rosso corallo, perfetti per far risaltare l’abbronzatura. Per una serata speciale, consigliamo una manicure d’effetto: basterà scegliere smalti gel d’ottima qualità, in cinque sfumature diverse, ma dello stessa gamma di colore. Ad esempio, si potrà realizzare un bellissimo degradè dal rosso scuro al rosa pallido, che richiami un tramonto tropicale. Oppure, che ne dite di un energico sorbetto da sfoggiare sulle unghie? Passando dall’arancio intenso al giallo pallido, porterete addosso tutte le vitamine degli agrumi in estate!

Nail art top per chi ama i colori caldi

Fonte Foto: https://it.pinterest.com/pin/428756826999634376/

Per chi vuole una manicure naturale

Preferite una manicure tutta naturale? Bene, allora chiedete alla vostra estetista di prendersi cura al meglio non solo delle vostre unghie, che dovranno essere limate e modellate, che siano lunghe o corte, ma anche delle vostre cuticole. Queste devono essere delicatamente spinte indietro con un bastoncino d’arancio, dopo aver idratato la pelle e le unghie, e aver applicato una crema super nutriente. Per i colori? Beh, gli smalti disponibili in tonalità calde sono così tanti! Marchi come Essie e  Shellac offrono una tenuta perfetta per oltre una settimana, e l’effetto gel è assicurato. E poi, sono in vendita anche tonalità moda in edizione limitata e dedicata all’estate: il rosso si riempie così di glitter e sfumature perlate e il rosa diventa metal e ad effetto “specchio”, per brillare sempre, e non solo sotto il sole!

uso dello smalto unghie

Fonte Foto: https://it.pinterest.com/pin/428756826999634376/

Unghie e vacanze in stile

Unghie e vacanze in stile

In partenza per la tanto agognate e sognate vacanze? Allora di sicuro vorrete essere bellissime: prenotando una seduta in centro estetico, ma soprattutto sfoggiando mani e piedi da sogno, da mostrare agli altri come gioielli. Smalto semipermanente o ricostruzione gel? Qualunque sia la vostra scelta, sappiate che abbiamo creato dei look a prova di vacanza, qualsiasi sia la vostra meta, di vacanza!

Vacanze al mare

Un’estate al mare: se questo è ciò che avete in mente, per passare le giornate in spiaggia tra bagni e sole, allora siete amanti della classica vacanza a tema marino. Sappiate che, per voi, sfoggiare unghie colorate e decorate sarà certamente più semplice, complice il clima caldo e festoso tipico delle località vacanziere sul mare. Giocate quindi non solo con colori e forme, ma anche con decorazioni simpatiche, magari in tema holiday!

  • Per chi ama il semipermanente: Se volete restare fedeli al vostro smalto gel, sottile e raffinato, sappiate che anche in vacanza potrete stupire tutti. Come? Ad esempio scegliendo smalti differenti da abbinare, o persino creando un degradè sulle vostre unghie, dalla tonalità più scura a quella più tenue. Rimanendo sulle sfumature del blu e del verde, lo stile vacanziero sarà assicurato. Ma perchè non provare, per una volta, tonalità fluo o magari le tinte pastello del rosa e del lilla, che richiamano i colori delicati del tramonto sul mare?
  • Per chi sceglie la ricostruzione gel: Avete scelto di richiedere una ricostruzione unghie in gel? Potreste giocare e divertirvi con le forme, prima di tutto: optate per unghie a mandorla, sempre d’effetto, ma non esagerate con la lunghezza, o in spiaggia non saranno troppo comode (vedi ad esempio i fastidi che apportano sabbia e sale sotto le unghie). I colori? Dal giallo fluo all’ultravioletto, colore Pantone del 2018, non c’è limite alla vostra fantasia! In spiaggia, ma anche in piscina, all’aperitivo al tramonto o mentre ballate sotto il sole, puntate sull’effetto sorpresa! Anche la micropittura è consigliata: palme, pesciolini, disegni astratti…a voi la scelta!

Unghie e vacanze in stile

Fonte Foto: https://it.pinterest.com/pin/703335666780509875/

Vacanze in montagna

Chi ha detto che in montagna si va solo in inverno, per sciare su piste innevate e luccicanti? Anche la montagna in estate ha il suo grande fascino. Se infatti una vacanza al mare è sempre (o quasi) all’insegna del divertimento e delle feste, i periodi estivi passati in montagna ci aiutano a ritrovare noi stesse, a riflettere, e soprattutto a rilassarci! E poi, in montagna il sole è molto più intenso, quindi non  stupitevi se la vostra tintarella sarà davvero più bella di quella delle vostre amiche!

  • Per chi ama il semipermanente: Se non volete abbandonare la vostra manicure con smalto gel, puntate sempre su colori vivi e pieni, (in fondo siamo in estate), ma fatevi ispirare dalla natura che vi circonda. Sì, quindi, al fucsia e alle sfumature come ciclamino e rosa indiano, che ricordano i fiori di montagna, ma anche al verde bosco e laguna, così particolari da indossare, e così originali da non farvi passare inosservate.
  • Per chi sceglie la ricostruzione gel: Alla ricerca di uno stile adatto alle vostre vacanze in montagna? Se preferite la ricostruzione unghie in gel, allora meglio una forma stondato o quadrata, per poter partecipare a gite, escursioni in campagna, e perchè no anche pic nic e arrampicate, senza che le vostre unghie si spezzino o si rovinino. Scegliete sempre tonalità vive e accese,  e non sottovalutate il rosso vinaccia o il corallo (sì, anche in montagna).

Unghie e vacanze in stile

Fonte Foto: https://it.pinterest.com/pin/371969250453085693/

 

Vacanze in collina o in campagna

Se l’idea di andare al mare e di soffrire il caldo, non fa proprio al caso vostro, ma non amate la montagna e l’eccessiva altitudine, puntate su una settimana relax in agriturismo: in campagna, in collina, o perchè no anche al lago! Tornerete in città ricaricate, e magari anche arricchite ( spesso nei piccoli centri turistici si tengono mostre, rappresentazioni e proiezioni, e potreste divertirvi e nutrire la vostra sete di cultura). Ma la domanda a questo punto è: che tipo di nail art sfoggiare?

  • Per chi ama il semipermanente: unghie curate e raffinate, con uno smalto gel sottile e luminoso. Una manicure perfetta per una vacanza green e easy, ma che non disdegna la partecipazione a qualche evento mondano. Optate per colori luminosi come il glicine, il rosa antico, e se siete abbronzate anche il bianco perlato. Vi vestirete di un allure chic e bon ton.
  • Per chi sceglie la ricostruzione gel: non volete rinunciare alla vostra manicure con gel? Ben fatto, allora scegliete per un sofiscato french, naturale o leggermente rosato. E per le vere amanti dello stile ricercato e naturale chic, consigliamo il “baby boomer”: una nail art che parte da una base french, e che sfuma su tutta l’unghia un prodotto lattiginoso o perlato, che riveste di luce e di riflessi cangianti suggestivi.

Unghie e vacanze in stile

Fonte Foto: https://it.pinterest.com/pin/614459942883326910/

Buone vacanze a tutte, e prendetevi sempre cura del vostro stile!